Quando la famiglia si allarga

Scrivo questo post con il cuore in mano e con totale empatia nei confronti di tutti i genitori.
Se c’è una novità in arrivo in famiglia, è fondamentale preparare il primogenito all’accoglienza e alla condivisione. È bene iniziare molto prima della nascita del nuovo fratellino o sorellina. I bambini hanno bisogno di tempo, tanto tempo. E, insieme al tempo, una quantità infinita di amore, fiducia e pazienza. La gelosia nei confronti di mamma e papà sarà probabilmente inevitabile. Qualcuno la terrà nascosta, qualcuno la esprimerà con impeto, dipendentemente dalla capacità del bambino di esprimere o meno le proprie emozioni, cosa che i genitori devono assolutamente incoraggiare a fare. Ciò che è certo, è che, le letture condivise con mamma e papà, aiuteranno il bambino a sviluppare l’affetto per il nuovo arrivato e a coltivare nel cuore un nuovo concetto di “famiglia”.

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

Quando si litiga… con mamma o papà

Quando la mamma si arrabbia, il bimbo pensa che lei non gli voglia più bene. Nella testa del bambino, rabbia e amore faticano a convivere contemporaneamente. In questi racconti le mamme spiegano come l’amore continui ad esistere anche quando si discute e si alza la voce. Perché ci si può arrabbiare, ma questo non significa che l’amore svanisca.
Anzi, dopo, è ancora più grande.

Per la fascia 2-5 anni.

Nicoletta Asnicar

M. Pauline, A. Desbordes, MI VORRAI SEMPRE BENE MAMMA?, ed. La Margherita

J. Bauer, URLO DI MAMMA, ed. Nord-Sud

23031457_1664709910267794_3692951927960679487_n

Nicoletta Asnicar

 

Ancora su fiabe ed EMOZIONI..5-8 anni

Alcune fiabe per conoscere e comprendere le emozioni, dedicate ai bimbi dai 5 agli 8 anni.

Personalmente le uso in classe, all’interno di percorsi strutturati relativi alla gestione delle emozioni.

Ne ho tratto spunti interessanti, per questo consiglio il testo anche alle famiglie.

Buona lettura!

Nicoletta Asnicar

V. Arlati, EMOZIONI IN FIABA, ed. Red

23031421_1662046777200774_8680948921105572278_n

Leggere ad alta voce con mamma e papà

Voglio inaugurare questi post dedicati a mamme, papà, nonni e zii parlando di Emozioni.
Termini come gioia, paura, tristezza, gelosia, sono totalmente astratti e quindi inafferrabili per i bambini, che hanno bisogno di concretezza, di elementi tangibili. L’utilizzo di storie, racconti brevi è fondamentale per far comprendere loro concetti che l’adulto utilizza con consuetudine. La narrazione, con l’ausilio di immagini, aiuta i bambini a comprendere e a superare sensazioni sconosciute e quindi di difficile gestione emotiva.
Per questo oggi vi parlo di EMOZIONI con due interessanti pubblicazioni per bambini dai 2 ai 6 anni. Io le uso molto e il mio bimbo di 4 anni e mezzo le apprezza. Alla sera sceglie lui l’emozione da “esplorare”, immagino in base al vissuto della sua giornata.
Buona lettura in famiglia!

Nicoletta Asnicar

L. Slegers, LE MIE EMOZIONI, ed. Clavis

S. Agostini, LE SEI STORIE DELLE EMOZIONI, ed. Gribaudo

22894536_1662026567202795_284475031382436604_n